Lunga lettura -

Lettura breve -

Mentre la creazione e lo sviluppo delle infrastrutture sono al centro dell’attenzione, l’industria dell’edilizia e quella mineraria dovrebbe assistere a una crescita significativa. Per l’industria dell’aria compressa, ciò si tradurrà in un drastico aumento della domanda.

 

“ELGi dispone di soluzioni portatili ad aria compressa per applicazioni come la costruzione di strade, cave di calcare, estrazione di minerali di ferro, estrazione di carbone e installazione di pannelli solari. Offriamo una gamma completa che soddisfa i requisiti dei nostri clienti “, ha affermato Ramesh, direttore esecutivo di ELGi in un articolo di Equipment India sugli scenari industriali.

 

La gamma di soluzioni portatili per aria compressa ELGi è parte integrante di una vasta gamma di applicazioni. I compressori d’aria portatili alimentano i processi chiave di produzione nel settore edile e minerario. Le soluzioni vanno da circa 305 a 1700 m³/h di aria con una potenza compresa tra circa 7 e 20 bar. L’applicazione nel settore minerario è cruciale in quanto l’estrazione di minerali come l’oro, il ferro e altro, richiede compressori d’aria portatili affidabili con il minor consumo energetico possibile.

 

L’approccio allo sviluppo del prodotto di ELGi si concentra sul miglioramento dell’efficienza del carburante, sull’aumento della potenza, sull’abbassamento del rapporto peso, sulla riduzione delle emissioni e sull’aumento del ciclo di vita a costi accessibili. Il costo del ciclo di vita è sempre stato al centro delle discussioni sul ROI durante le varie fasi di progettazione e sviluppo di ELGi. La società equipaggia i suoi macchinari per contrastare condizioni operative estreme. I pre-pulitori, ad esempio, sono integrati nel gruppo del compressore per consentire un funzionamento continuo anche in condizioni difficili e polverose.

 

In qualità di azienda centrata sul cliente, ELGi offre le soluzioni che i clienti stanno cercando. Le stime del settore rivelano una tendenza al rialzo della domanda di compressori d’aria. Il signor Ramesh afferma: “Gli ultimi 2-3 anni sono stati caratterizzati dalla costruzione di strade, progetti di irrigazione, ecc., Tutti raccolti a velocità sostenuta. È probabile che questa tendenza rimanga con il governo centrale interessato a continuare lo slancio nell’anno delle elezioni del 2019 “.

 

Ponnuswami afferma che il futuro è eccitante e che il boom delle infrastrutture dovrebbe mantenersi nel prossimo decennio, concentrandosi in particolare sulle città di secondo e terzo livello e sull’importantissimo sviluppo delle infrastrutture rurali. L’economia dell’India è in crescita. Si prevede che le sue esigenze infrastrutturali aumenteranno e ciò porterà alla crescita della domanda di aria compressa nei prossimi anni, stimolando la crescita del settore centrale e aprendo la strada ad ulteriori opportunità.

 

Leggi l’intero articolo qui per saperne di più sulla gamma di prodotti ELGi.

 

Link –

 

http://www.equipmentindia.com/News.aspx?nid=uGpW3TNbZixCe5TzudVtpw==

http://www.equipmentindia.com/News.aspx?nid=rbOs3qD7of2GyxTUswkPxg==

 

Altre storie