Long read -

Short read -

La simbiosi è un concetto biologico che può essere definito come un rapporto reciprocamente vantaggioso tra due organismi viventi. Sin dalla prima comparsa della vita sulla terra, la simbiosi ha permesso agli esseri viventi di trovare sostentamento, di sviluppare meccanismi di difesa e evolversi in forti e migliori specie.

 

Questo concetto, anche se definito in natura, può essere applicato anche alle attività. Dal 1960 infatti, ELGi ha stretto rapporti di partnership fruttuose e vantaggiose con i suoi distributori. Celebriamo quasi cinque decadi di una di queste partnership. Esploriamo il più vecchio concessionario ELGi, la Service Equipment Company (SEC) e il suo percorso fianco a fianco con ELGi.

 

SEC, con sede a nord dell’India, è uno dei maggiori distributori asiatici di compressori d’aria. Sembra oggi impensabile credere che questa azienda abbia mosso i suoi primi passi nel 1968 in un modesto ufficio di 75 metri quadrati. All’epoca, il signor L.G. Ramamurthy della società ELGi stava visitando la capitale, Nuova Delhi, per ricevere un ordine. Quando si trovò trovato faccia a faccia con il signor Omi Malhotra rimase profondamente impressionato dalle sue capacità di marketing. Volle a quel punto il signor Omi prendesse in mano la distribuzione di prodotti ELGi nell’India settentrionale. Fu così fondata la Service Equipment Company.

 

Nel suo anno di fondazione, Mr. Deepak Malhotra fu assunto dal signor Omi per gestire gli affari. Per oltre un decennio, Mr. Deepak gestì l’azienda in modo indipendente e la vide crescere rapidamente sotto la sua supervisione. Egli continua tuttora ad essere Senior Partner in azienda e svolge un ruolo strategico nella direzione generale della società.


Nel 1978, Anshul Malhotra entrò a far parte della società, in un momento in cui venivano fondate alcune piccole industrie nell’India settentrionale. SEC creò una base industriale e una stazione di servizio per i compressori alternativi di ELGi e iniziò a costruire una forte base di clientela.

In the 1970s, ELGi manufactured the TC 500 — 5 HP piston compressor in collaboration with Pumpenfabrik Uraca, Germany. This unit had in-built moisture separator and the crank case was made out of two pieces.

Negli anni ’70, ELGi fabbricò l’Uraca 3, un compressore a cilindro SC 150 (15 HP) in collaborazione con Pumpenfabrik Uraca, Germania. Questa unità aveva separatore di condensa incorporato e il carter era composto da due pezzi.

 

Negli anni ’80, i pezzi grossi a livello mondiale nel settore dell’aria compressa hanno introdotto la tecnologia rivoluzionaria del compressore dell’aria a vite. Ha rapidamente guadagnato in popolarità nel settore manifatturiero indiano, principalmente per il livello di rumore basso e l’alta resa d’aria Dopo aver fiutato il cambiamento nel mercato, ELGi è diventata implacabile nei suoi sforzi di stare al passo con questi “pezzi grossi”. Questo approccio era fortemente condiviso anche dalla SEC, intenzionata a rimanere rimanere al passo con le ultime innovazioni tecnologiche nel settore.

Dal 1983-88, ELGi ha cominciato a “indigenizzare” la produzione di compressori ad aria a vite rotanti – una mossa che si è rivelata andare nella giusta direzione per la loro produzione. Le aziende locali, tra cui la SEC, si trovavano ai tempi ad affrontare una forte concorrenza, in quanto i player globali cominciavano a guadagnare una grande percentuale della quota di mercato grazie anche ad una politica di forti sconti. Tuttavia, grazie alla sua eccezionale reputazione, la SEC rimase in una posizione invariata nel settore delle SME, poiché l’azienda fu in grado di convincere i suoi clienti ad acquistare i compressori d’aria a vite di ELGi, utilizzabili per una vasta gamma di applicazioni. Le ottime referenze dei clienti e l’eccellente assistenza offerta da ELGi hanno aiutato le aziende ad ampliare ulteriormente la propria quota di mercato.

 

Oggi, ELGi ha una fonderia in-house, fresatrici customizzate e impianti di produzione di gruppi vite. Ciò consente a ELGi di controllare ogni aspetto della produzione in termini di qualità, durata e tecnologia. Riesce a soddisfare le sempre più frequenti – e specifiche – richieste dei clienti. Commentando questo aspetto, il partner di SEC, Anshul Malhotra, ha dichiarato: “ELGi come azienda è sempre stata molto versatile nei confronti dei cambiamenti del mercato. La capacità di comprendere le esigenze dei clienti e dei concessionari e rispondere a loro nel più breve periodo di tempo è ciò che lo differenzia dai concorrenti globali “.

 

Scendendo ulteriormente nei dettagli circa la capacità produttiva di ELGi, in particolare in relazione al mercato indiano, ha aggiunto: “I prodotti ELGi sono realizzati per resistere al clima e alle condizioni tropicali del continente indiano. Il fatto che i nostri macchinari funzionino senza problemi per lungo tempo (anche dopo un utilizzo talvolta improprio) è una chiara convalida della qualità e dell’affidabilità dei macchinari prodotti da ELGi. Questo crea molta fiducia nella mente dei clienti e rende unico il prodotto ELGi “.

ELGi’s mini mobile service shop — compressor, tyre inflator, grease pump and grease gun mounted on a tank with trolley. This was in production during 1980-1990.

Il mini ELGi introdotto negli anni ’70 – compressore, pompa per pneumatici, pompa lubrificante e pistola lubrificata montati su un serbatoio con carrello.

 

Tuttavia, non è solo il vantaggio tecnologico di ELGi ad aver contribuito a mantenere un rapporto di cinque decenni. Fin dall’inizio, le pratiche commerciali oneste e un sistema di valori forte alla base delle aziende sono state la spina dorsale del rapporto tra SEC e ELGi. Le aziende hanno lavorato in team, scambiandosi opinioni riuscendo a stare al passo con le tendenze innovative del mercato. Il supporto di ELGi ai suoi concessionari è stato di grande aiuto nella creazione di vantaggi per entrambe le parti.

“ELGi, in quanto azienda, è stata molto vicina ai suoi concessionari e di conseguenza ai clienti, in modo da assicurare loro che l’intervallo tra la ricezione di una richiesta e l’azione conseguente rimanessero minimi. Inoltre fornisce il massimo backup ai concessionari e al supporto clienti per la gestione di garanzie e lamentele dei clienti “, ha sottolineato Mr. Anshul Malhotra.

 

Avendo una visione approfondita dell’esperienza del cliente con i prodotti ELGi, SEC può affermare che l’essenza di ELGi è: “macchine robuste, servizio rapido e disponibilità immediata di pezzi di ricambio”. Questi fattori hanno svolto un ruolo importante per aiutare SEC a mantenere i clienti ELGi per decenni.

 

Nel corso degli anni si possono mettere in parallelo la crescita di ELGi e la storia di successo di SEC. Dopo aver cominciato con un ufficio di appena 75 metri quadrati, SEC oggi ha più di 7.000 metri quadrati di uffici ed è presente in numerosi stati nel nord dell’India. Nel corso di un periodo di 30 anni, i registri della SEC tracciano una traiettoria favorevole con un salto di fatturato di circa 300 volte dal 1970 al 2000. Nell’anno 2015-16, il fatturato di SEC per ELGi e ATS ELGi è stato di oltre 9 milioni di dollari.

 

Con entrambe le aziende che progrediscono rapidamente verso i più alti livelli di successo, la loro partnership può solo divenire più forte. “Siamo orgogliosi di essere associati ad una società che non solo produce grandi prodotti ma anche si prende grande cura dei rapporti di lunga durata con tutti i suoi partner e rivenditori con un genuino desiderio di vederli crescere. Il team ELGi è costituito da persone uniche, aperte al miglioramento e, soprattutto, capaci di lavorare in squadre”, conclude Mr. Anshul Malhotra.

Contributor

Influenced by Michael Jordan, Stan Lee, and Scoop Jackson, he is a purveyor of creative editorial, quality journalism and collaborative ideas. He stays current on sport stats and has a savory palette for the finest American bourbon, but he enjoys nothing more than the production behind magazine editorial.

network

To contribute write to us at

contribute@elgi.com

More stories